Per ora vi avevamo sempre portato roba mangereccia. Oggi svariamo un po’ e presentiamo uno sciroppo di tradizione Ligure, molto tipico , ma ormai raro da trovare “fatto in casa”.

Lo sciroppo di foglie di amarena!

E ricorda di votare la ricetta da 1 a 5 stelline qui sul blog e lasciare un mi piace su Facebook!


Prima di cominciare, concedetemelo: puoi contribuire anche tu per il Mugugno Genovese e “premiare” il tempo dedicato per la gestione di tutto l’ambaradan e la preparazione dei piatti! (Belin facciamo la spesa apposta per il MG e poi facciamo anche la fatica di assaggiarli prima di proporli!). Eccovi un metodo sicuro e rapido per chi volesse supportarci liberamente! Basta cliccare sul seguente bottone e offrirci una slerfa a tua scelta in tutta sicurezza!


Ingredienti:

  • 1 Lt di Barbera
  • 100 foglie di amarena
  • 850gr di zucchero

Cosse da :

  • Con un panno asciutto pulire le foglie
  • Lasciarle macerare nel vino per 10 giorni
  • Filtrare il vino in una pentola, unire lo zucchero e bollire lentamente per circa 30 minuti
  • Imbottigliare ancora caldo.

Nulla vieta di usare un vino diverso dal Barbera. Può esser anche usato un vino bianco amabile! Son gusti!

Se vedemmo zueni!