Un super classico? Ma che ve lo dico a fare! Tutti conosciamo questo must della cucina ligure ed è abbastanza facile da fare in casa! Quindi non perdiamoci in chiacchiere e andiamo al quaderno della nonna!

IL POLPETTONE GENOVESE


Ah, belin dimenticavo! Prima di iniziare, concedetemelo: qui sotto, se vuoi, puoi contribuire anche tu alla crescita del Mugugno Genovese (e a ripagarci della spesa per compiere la ricetta! Belin son palanche!) Siccome non abbiamo sponsor e siamo troppo “scomodi” perché qualcuno si interessi al nostro sito, abbiamo pensato di aprire una finestra di questo tipo per chi volesse supportarci! Grassie!


Ingredienti:

  • 300 gr fagiolini
  • 500 gr patate
  • 20 gr funghi secchi
  • 3 uova
  • 4 cucchiaiate di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • maggiorana
  • sale, pepe
  • pane secco grattato
  • olio d’oliva extravergine



Cosse da fæ:

  • Lessare i fagiolini puliti, le patate pelate e scolare tutto.
  • In una padella mettere un cucchiaio di olio. Aggiungere i funghi fatti rinvenire in acqua tiepida e la cipolla tritata.
  • Poi unire i fagiolini tagliati grossolanamente e far rosolare ancora un poco.
  • Togliere dal fuoco e unire le patate schiacciate, le uova, qualche cucchiaiata di formaggio grattuggiato, l’aglio e la maggiorana tritati.
  • Aggiustare di sale
  • Ungere con un poco di olio una teglia, cospargerla di pane grattato.
  • Versarvi il composto e livellarlo con una forchetta.
  • Spolverare con il pane grattato e versarvi un filo d’olio
  • Mettere in forno a 180° e cuocere fino a che la superficie non diventi di colore dorato. (circa 30 min)

Se vedemmo zueni!