Belin ti ho sgamato! Pe piaxei puoi rimuovere Adblock dal sito del Mugugno Genovese? Non lavoro per nessuno ed il sito sopravvive solo così! Sappi che la pubblicità che inserisco qui è TUTTA certificata Google, e questo non vi crea alcun danno o porta alcun virus. (e ci vuole pure parecchio per ottenere questo privilegio da Google) A te non costa nulla e, così facendo, anche a me non costerà... Pe piaxei :) La pubblicità che viene proposta su questo sito cerca sempre di esser attinente ai gusti del visitatore o gli argomenti trattati dal blog, così da non risultare fastidiosa! Grassie!

Maneggi per maritare una figlia [INTEGRALE] – Gilberto Govi

Maneggi per maritare una figlia – Gilberto Govi

I Manezzi sono forse il capolavoro più apprezzato e visto, non solo dagli Zeneixi, del nostro Gilberto Govi (qui un po’ della sua vita!).

Così ho pensato di caricarvi l’intera commedia! Prenditi una serata o, magari, proprio adesso e goditi 1 ora e mezza di POESIA d’altri tempi!
Non hai così tanto tempo a disposizione? Nessun problema, se vuoi QUI hai tutte le CLIP più divertenti registrate dal Mugugno Genovese! Scegli tu 🙂
Scignoria!

All’interno di questo CAPOLAVORO ci sono tantissime scene memorabili. Per citarne una? Gassetta e Pomello! E qui vi abbiamo raccontato un aneddoto molto curioso proprio su questa scena epica.



Buona visione! 

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept
For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

La commedia originale fu scritta dal genovese Niccolò Bacigalupo, ma venne poi “riadattata” con molta libertà da Govi, il quale la portò al successo già negli anni Venti. Il protagonista è il signor Steva, un maturo sensale, vessato dalla moglie autoritaria e con una figlia da maritare, appunto, per la quale sembra esserci lo spasimante ideale nel Signor Riccardo, figlio di un senatore, che si ritrova in concorrenza con Cesarino, altro pretendente che però non pare abbia le carte in regola per giungere trionfante al traguardo. Il piatto è servito, lo show inizia: per maritare la ragazza si fanno carte false, i pretendenti vanno e vengono in una sequenza di situazioni infinite da risata. La Giggia, moglie di Steva, si prefigge a tutti i costi di accasarla con il benestante signor Riccardo e attua i più improbabili sotterfugi fino a fine commedia!

Per finire, sciorbitevi due suggerimenti per acquistare, tramite la nostra partner con Amazon (belin!), qualche pezzo “raro” su Gilberto Govi!

By |2018-12-25T20:21:31+00:00Dicembre 25th, 2018|Altro, Storia di Genova|1 Comment

About the Author:

Fondatore della pagina Facebook Il Mugugno Genovese e del sito ilmugugnogenovese.it

One Comment

  1. Domenico Caminiti 17 Gennaio 2017 at 20:30 - Reply

    Con tutti i kasini ke ci sono in giro,niente di meglio x distrarsi un po’…… grande Gilberto

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Qui di seguito puoi cercare quello che vuoi sul BelinBlog Oppure se non hai una meta definita, ma non vuoi abbandonarci, ecco qualche articolo che potrebbe interessarti!