Dopo dieci mesi di “segretezza” della Procura, pubblicarono il video il giorno del crollo.

E le immagini, della Guardia di Finanza (come l’immagine qui in copertina) mettono ancora oggi i brividi. 


Se vuoi rimanere sempre aggiornato per tutte le novità che escono su ilmugugnogenovese.it
Iscriviti al CANALE TELEGRAM UFFICIALE: @ilmugugnogenovese




“Anche se voi vi sentite assolti, siete lo stesso coinvolti”

[Aggiornamento articolo 3 Agosto 2020]

Se vedemmo figgeu!