Sto inverno resterà sicuramente agli annali per gli accumuli di neve in entroterra! Panorami mozzafiato e scorci di una terra più simile alla Siberia che alla Liguria!

A Zena, però, una sola spolverata (a tratti una bufera!) che ha lasciato poche tracce di se’! (QUI IL VIDEO!)

Ma…  quella dell’85’… fu da record per davvero!


Se vuoi rimanere sempre aggiornato per tutte le novità che escono su ilmugugnogenovese.it
Iscriviti al CANALE TELEGRAM UFFICIALE: @ilmugugnogenovese




Il 1985 è  stato anno di nevicate e freddo record in tutta Italia. I più “vegetti“, si fa per dire, lo ricorderanno sicuramente. Freddo storico, neve ovunque e a più riprese, con accumuli davvero fuori dalla norma.

A Genova si accumulò quasi un metro di neve nell’arco di tutto l’inverno.

E proprio oggi Enzo Parodi, su un gruppo facebook, ha pubblicato delle foto che… non potevo non farvi vedere!

Piazza della Vittoria



Piazza Tommaseo e Corso Buenos Aires

Corso Monte Grappa




Piazza Verdi e piazza della Vittoria

Giardini di Brignole

Piazza Verdi e Corso Buenos Aires

Via Burlando

Tutti parlano dell’85 (il famoso 13-14 gennaio) e, sicuramente, fu degno di nota, ma… la nevicata più grande e copiosa, i genovesi la videro ben 4 anni prima!

“La nevicata delle nevicate” arrivò il 21 dicembre del 1981. Nevicò quasi 10 ore con una precipitazione a carattere di bufera a fiocchi piccoli e con scaccianeve; si raggiunsero i 60-70cm in Val Bisagno e 50cm in centro. In altre parole, il 3 marzo 2005 fu quasi una bazzecola a confronto del 21 dicembre 1981.

Se vedemmo figgeu!