Belin ti ho sgamato! Pe piaxei puoi rimuovere Adblock dal sito del Mugugno Genovese? Non lavoro per nessuno ed il sito sopravvive solo così! Sappi che la pubblicità che inserisco qui è TUTTA certificata Google, e questo non vi crea alcun danno o porta alcun virus. (e ci vuole pure parecchio per ottenere questo privilegio da Google) A te non costa nulla e, così facendo, anche a me non costerà... Pe piaxei :) La pubblicità che viene proposta su questo sito cerca sempre di esser attinente ai gusti del visitatore o gli argomenti trattati dal blog, così da non risultare fastidiosa! Grassie!

PROLUNGATA Allerta Meteo GIALLA – info e orari

AGGIORNAMENTO

+++ATTENZIONE+++ Comune di Genova – Protezione Civile informa: Prorogato lo stato di allerta gialla fino alle ore 18.00 di oggi 21 Luglio 2018.

LA SITUAZIONE: la struttura temporalesca che ha interessato il Centro-Ponente della nostra regione all’alba di questa mattina con precipitazioni d’intensità localmente molto forte e dalle cumulate localmente elevate, ha portato a modesti innalzamenti di livello idrometrico di alcuni bacini dell’interno e in particolare dei torrenti Orba e Stura (zona D) con i valori massimi osservati ampiamente al di sotto dei limiti di guardia.
Nelle ultime ore, un’altra struttura temporalesca piuttosto organizzata ha interessato il Levante ligure con precipitazioni d’intensità localmente molto forte sulle brevissime e brevi durate. Dapprima ha sostato sul mare di fronte al monte di Portofino, quindi si è spostata lentamente verso Sud-Est lambendo la fascia costiera compresa tra Sestri Levante e Monterosso per poi entrare nell’interno all’altezza di Levanto, dove ha fatto registrare gli episodi più intensi.

Attualmente da radar si osserva una nuova cella temporalesca accompagnata da fulminazione in transito lungo la costa del Levante genovese.

Sull’ora le cumulate massime sono state quelle di Urbe Vara Superiore (Savona) con 67 millimetri, Prai (Genova) con 65.8, Levanto San Gottardo (La Spezia) con 64.8. Si sono avute intensità molto forti anche sui brevi periodi: a Urbe Vara Superiore 54.8 millimetri in mezz’ora, 34.8 in 30 minuti, 12 in 5 mentre a Levanto San Gottardo sono caduti 48.6 millimetri in mezz’ora, 29.4 in 15 minuti e 13.6 in 5. Da segnalare anche i 28.2 millimetri in 15 minuti di Fiorino(Genova) e i 13 in 5 minuti al Passo del Turchino(Genova). Infine le cumulate totali, elevate: 93.2 a Urbe Vara Superiore, 92.8 a Fiorino, 88.8 a Prai.

Nelle prossime ore si manterranno condizioni di marcata instabilità con la possibilità di schiarite ma anche di addensamenti consistenti con la formazione di celle temporalesche che, localmente, potranno essere tra il moderato e il forte.



Ecco l’avviso meteorologico emesso oggi dal Centro Meteo Arpal:

OGGI SABATO 21 LUGLIO: Condizioni di marcata instabilità per il passaggio di una perturbazione atlantica con alta probabilità di temporali forti su BCDE fino al pomeriggio. Successivamente persistono condizioni moderatamente instabili con bassa probabilità di temporali forti in particolare sui rilievi di ABD in locale estensione alla costa in serata

DOMANI, DOMENICA 22 LUGLIO: L’ingresso di una serie di impulsi perturbati mantiene condizioni di instabilità con possibili rovesci o temporali sparsi. Fenomeni più probabili su BCE nellle prime ore, sui rilievi a partire dalle ore centrali in successiva locale estensione alla costa di AB nel pomeriggio-sera. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

DOPODOMANI, LUNEDI’ 23 LUGLIO: Residua instabilità con possibili temporali nella prima parte della giornata, in particolare su BCE. Successiva attenuazione dei fenomeni grazie al definitivo allontanamento della struttura depressionaria. Bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione. Mare molto mosso su C in calo.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

For privacy reasons Facebook needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept



Le informazioni e gli aggiornamenti ufficiali sono divulgati attraverso:

Per attivare il servizio gratuito di Allerta Meteo inviare un sms dal cellulare con il testo “Allertameteo On” al numero 339 9941051 o iscriversi online su http://segnalazionisms.comune.genova.it.

Per ottenere informazioni più dettagliate e ampie si consiglia anche di scaricare la APP gratuita Io non rischio. Per accedere all’applicazione via web digitare sul device iononrischio.comune.genova.it.

Per tutta la durata dell’allerta è attiva la sala di emergenza della Protezione Civile del Comune di Genova e attivo il numero verde della Protezione Civile del Comune di Genova 800 177797.


Qui di seguito puoi cercare quello che vuoi sul BelinBlog Oppure se non hai una meta definita, ma non vuoi abbandonarci, ecco qualche articolo che potrebbe interessarti!
By |2018-07-21T11:46:28+00:00luglio 21st, 2018|Altro, Eventi|2 Comments

2 Comments

  1. Marco, Genova - Genoa - Zena 10 dicembre 2017 at 23:01 - Reply

    Leggere sul sito del comune di Genova che “L’incontro di calcio GENOVA-Atalanta è stato rinviato” è quantomeno bizzarro. Forse l’italianizzazione del ventennio fascista è tornata di moda?

  2. juan 11 dicembre 2017 at 12:59 - Reply

    Sono Savio juan Cavaliere ,Figlio di savonese,e vivo in Argentina e lavoro tuta la comunita ITALO-ARGENTINA,Sempre a vostra disposicione.Distinti saluti Cav.juan savio

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.