Mi avete girato tantissimi questa foto. Forse ci ha colpiti perché non vorremmo che qualcunoc ci rubasse lo scettro dei Re dei cinghiali, forse perché ormai da noialtri hanno una cittadinanza propria, o semplicemente perché ne abbiamo talmente tanti attorno che quasi pensiamo siano soltanto roba nostra.


Se vuoi rimanere sempre aggiornato per tutte le novità che escono su ilmugugnogenovese.it
Iscriviti al CANALE TELEGRAM UFFICIALE: @ilmugugnogenovese




Ma la storia in questo caso è diversa!

Dove ci troviamo?

Germania, più precisamente a Teufelssee, un luogo di balneazione poco lontano da Berlino popolare (anche) tra i nudisti.

Le foto ritraggono un uomo nudo che insegue un cinghiale e i suoi due cuccioli, tra gli sguardi divertiti di altre persone.

E’ stata l’attrice Adele Landauer a postare le foto su Facebook specificando nella didascalia: «La natura colpisce ancora! Ha dato tutto se stesso!» Specificando poi: «Ho mostrato le foto all’uomo e lui ha riso profondamente e mi ha autorizzato a renderle pubbliche».

La cosa, forse, per cui noialtri ci siamo gasati nel vedere queste foto è che… ci siamo sentiti un po’ tutti come la vittima in questione. A chi non è capitato di fare un frontale con un cinghiale? A chi non è mai capitato di avere la spesa in mano e di esser osservati con attenzione, pronti per farsela xattare dall’amico cinghi?

Poi oh belin, sto qui aveva rubato il portatile, mica una roba qualsiasi!

Se vedemmo figgeu!