C’era una volta… una grotta-ristorante a Sestri Ponente!

Un luogo, ormai completamente snaturato, del quale si è perso traccia e sul web se ne è parlato molto (troppo) poco! Il luogo preferito dal campione Fausto Coppi, il luogo dove tanti genovesi si concedevano una serata diversa in un ambiente davvero suggestivo. Non era solamente “ristorante”, ma anche bar – bottiglieria – caffè- enoteca di lusso, gelateria e, in alcuni periodi, anche birrificio!


Le ultime foto risalgono agli anni Cinquanta.

Che fine ha fatto?

La Standa e poi l’Oviesse hanno DISTRUTTO questo luogo del quale ormai non c’è più traccia.

E voi avete altre foto di questo posto meraviglioso? Intanto vi lascio con l’ultima scignurata di questa “meraviglia” perduta! Il laghetto con tanto di barca disponibile!

Sarebbe bello raccogliere qualche foto/testimonianza in più! Inviala alla MAIL: ilmugugnogenovese@gmail.com e la aggiungerò subito in questo articolo!

Ecco quindi un altro dei tanti posti andati perduti di una Genova che non c’è più… E questo è NULLA in confronto a quanto accadde in Via Madre di Dio. Non sai di che parlo? CLICCA QUI e leggi la storia di un quartiere completamente raso al suolo!