Passiamo adesso a qualcosina di più serio, ok? Dai che però almeno una risata forse ve l’ho strappata!

La Corsica vista da Genova




Comme dixeivan i vegetti: quande a Corsega s’amìa, o inverno o arrìa.

La combinazione tra Favonio ed alta pressione garantisce panorami mozzafiato in Liguria. 

Questa foto, scattata da uno dei bricchi sopra Zena, mostra bene i tre punti visibili della Corsica dall’arco ligure. Teniamo presente che per vedere simili spettacoli serve una visibilità eccezionale (dovuta, appunto al freddo, incombente).

Sulla sinistra è visibile il Monte Stello, sul famoso “dito”, alto 1307 metri. In mezzo spunta il Monte Asto, 1533 metri, posto più all’interno. Sulla destra invece svetta il Monte Cinto, il piu alto dell’Isola, alto ben 2706 metri.

E qui ci viene in aiuto una spiegazione ben fatta da riviera24.it

Nessun miraggio, nessuna rifrazione. La Corsica che noi vediamo non è frutto di effetti atmosferici ma bensì è la realtà fisica di ciò che stiamo osservando. La distanza “coast to coast” più breve si trova tra Bordighera e Calvi (dipartimento dell’Alta Corsica) con una distanza di 162km, anche se, dalle basse altitudini da cui si osserva l’isola, è impossibile poter vedere le rive opposte ma solo i rilievi montuosi per via della curvatura terrestre.

Dalle coste liguri riusciamo a vedere una parte dell’isola cioè solo i rilievi superiori di 900/1000mt di altitudine, mentre salendo di quota riusciamo a scorgere anche ciò che è nascosto dalla curvatura terrestre, quindi le rive dell’isola. Utilizzando la semplice formula della portata geografica (D=2,04 x (√H+√E) dove “D” è la portata, “2.04” la costante di curvatura, “H” l’altezza sul livello del mare in metri del punto osservato mentre “E” l’altezza dal punto di osservazione) siamo in grado di capire fino a che distanza possiamo vedere un oggetto sull’orizzonte. Prendendo ad esempio in considerazione l’altezza del Monte Cinto (la vetta più alta dell’isola alta 2706mt) che si trova a 180 km dalle nostre coste, è possibile calcolare fino a che distanza può essere vista sull’orizzonte facendo D= 2.04 x  (√2706mt + √5mt)=  110,6 miglia o 204km. 

Tranquilli: quella che vedete dalla Liguria è la Corsica (e nessuno la reclama più… forse)