Secondo me, dopo la nave più bella al mondo, le varie storie su una Genova dominante dei mari e via dicendo, penserete che o siamo degli esaltati cronici oppure dobbiamo trovarci uno psicologo, di quelli bravi.

Eppure non è colpa nostra: ogni tanto ci imbattiamo in certe notizie e diciamo: “vedi!? Belin sempre a lamentarci però ogni tanto abbiamo anche noi di che vantarci!

… e così raccolte due informazioni, ve le butto qui nella speranza di dar ancora un pò di visibilità in più!
Ormai, più di 120 anni fa (30 maggio 1896), gli inventori del cinema, i fratelli Auguste e Louis Lumière, portavano a Genova il loro più celebre filmato:  L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat. Tou lì il video su Youtube! Che thriller emozionante…



For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept

Dove lo proiettarono? In cima a via Roma, il portone con sopra scritto Sivori, alla sinistra del “Palazzo del Governo“, avete presente?
Veniva chiamato Sala Sivori o, ancor  più anticamente Palazzo Sivori, poichè ricavato dalle scuderie del Palazzo Doria Spinola, divenendo una sala concerti nel 1869.
Lì, avvenne  l’inaugurazione del Cinema Sivori, appunto nel 1896. Se non avete ancora presente dove si trovi, vi allego una immagine interattiva da Google Maps (potete “giocare” anche voi sulla strada, spostarvi, andare più vicino)

For privacy reasons Google Maps needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept



Il portoncino proprio sotto i ponteggi, lo vedete? Beh, quello è il cinema più antico d’Italia. Vi aspettavate qualcosa, all’apparenza, di maestoso ed elegante? Non sempre le perle della nostra storia si trovano in bella mostra. Il più delle volte ci camminiamo a fianco senza neanche saperlo ed, il Sivori, ne è la dimostrazione…

Ah, belin dimenticavo! Prima di salutarci, se ti piace il M.G e vuoi offrirci una slerfa di focaccia, cliccando qui sotto sul bottone, puoi farlo! Siccome non abbiamo sponsor e siamo troppo “scomodi” perché qualcuno si interessi al nostro sito, abbiamo pensato di aprire una finestra di questo tipo per chi volesse supportarci 🙂

Se vedemmo zueni!